Annunci Arti Cultura Discussioni Hobby Informatica e Internet Media Scienza Sport RSS
 
Home > Trash  

postappo' per iogur
Catrame 19 Set 2013 12:06
allora tanti e tanti ani fah
stavo faciendo un corso in quel di ravennaz e a questo corso ci erano
tanti giovini come me che partecipavano e faciemmo amicizia che
durante le pause si restava in aula a giuocare accarte.
tra questi c'era il regazzo di ccesena, che era tanto sveglio quanto
autistico; era ambivalente contemporaneamente.
ebbene durante una lezione si stava mangiando una mela e ad un certo
punto lo vediamo/sentiamo tirar dei tentativi respiratori ovviamente
fail. insomma stava soffocando e in quel mentre noi amici stavamo
tranquilli a guardarlo e pure lo dociente lo stava a guardare.
ad un cierto punto il ragazzodicesena si infila le dita in gola e
riesce a suon di conati a liberarsi dal pezzo di mela che stava per
fargli tirare il gambino.
epperò quello non è proprio un buon metodo per aiutarsi perchè ansi
quel sistema ti chiude le vie respiratorie; ma funziono', funziono'
tanto bbene che oltre a liberarsi dell'ostacolo respiratorio, si liberò
lo stomaco dalla mela masticata direttamente tra le sue mani, tra
l'ilarità di noi amicici... e che prontamente si ricondusse in bocca
perchè nulla va sprecato....
(lieto)fine.

--

Alla fine vince l'entropia



Repliche totali: 6 | Visualizza messaggio singolo | Segnala abuso
Brancaleone 19 Set 2013 15:02
Catrame ha scritto:

> lo dicemmo anche noi, aspettandoci che lui rispondesse che quello che
> aveva tra le mani era la bazza dell'oro del gusto

Era così buono che lo ha mangiato due volte

--

11/11/2011 11:11:11

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse@newsland.it



Visualizza messaggio singolo | Discussione originale | Segnala abuso
Nemo 19 Set 2013 15:23
Il giorno giovedì 19 settembre 2013 12:06:58 UTC+2, Catrame ha scritto:
> allora tanti e tanti ani fah stavo faciendo un corso in quel di ravennaz e a questo corso ci erano tanti giovini come me che partecipavano e faciemmo amicizia che durante le pause si restava in aula a giuocare accarte. tra questi c'era il regazzo di ccesena, che era tanto sveglio quanto autistico; era ambivalente contemporaneamente. ebbene durante una lezione si stava mangiando una mela e ad un certo punto lo vediamo/sentiamo tirar dei tentativi respiratori ovviamente fail. insomma stava soffocando e in quel mentre noi amici stavamo tranquilli a guardarlo e pure lo dociente lo stava a guardare. ad un cierto punto il ragazzodicesena si infila le dita in gola e riesce a suon di conati a liberarsi dal pezzo di mela che stava per fargli tirare il gambino. epperò quello non è proprio un buon metodo per aiutarsi perchè ansi quel sistema ti chiude le vie respiratorie; ma funziono', funziono' tanto bbene che oltre a liberarsi dell'ostacolo respiratorio, si liberò lo stomaco dalla mela >masticata direttamente tra le sue mani, tra l'ilarità di noi amicici... e che> >prontamente si ricondusse in bocca perchè nulla va sprecato.... (lieto)fine.

ziocc fosse morto avrebbe fatto meno schifo



"N"

Visualizza messaggio singolo | Discussione originale | Segnala abuso

Geos 19 Set 2013 17:11
Catrame ha spiegato il 19/09/2013 :
> allora tanti e tanti ani fah
> stavo faciendo un corso in quel di ravennaz e a questo corso ci erano tanti
> giovini come me

******* IV secolo avanti cristo!



Visualizza messaggio singolo | Discussione originale | Segnala abuso
Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
Gruppi on Line - Notizie e discussioni - Servizio gratuito di consultazione news.